A Night At The Opera, Lp

A Night At The Opera

Nella mia collezione ho tre ANATO autografati dalla band ed in particolare da Freddie, tra cui uno con sleeve in cui compaiono per le prime volte i pennarelli colorati… Ma dovendo “scegliere”, vorrei mostrare questo vinile perché racchiude una storia davvero simpatica.
Come si può notare dalla dedica di Roger (che in buona giornata ha posto pure il suo logo stilizzato), le fortunate Sally, Lindsday e Judith erano le proprietarie di un pub posizionato vicino allo studio Sarm West & Wessex in cui i Queen stavano registrando le tracce del loro nuovo album, A Day At The Races. Nelle loro pause i componenti erano soliti trascorrere del tempo nel pub delle tre ragazze con le quali divennero amici, e che ricevettero come regalo dalla band per l’accoglienza il capolavoro musicale completamente autografato.

Dal punto di vista artistico spicca la firma di Freddie, che al periodo usava una grafia molto stravagante e spesso diversa. Il suo nome doveva essere infatti proposto come una sorta di espressione grafica, un respiro di fantasia legato al suo periodo barocco e glam. Molto raro infatti trovare firme simili tra loro in Mercury nel periodo ANATO/ADATR specie in oggetti che erano poi destinati ad amici o fans.

Tale vinile rimase appeso nel pub per decine di anni, ed invecchiò con lui in mezzo ai fumi delle fritture, di sigaretta e ricordi… Nonostante tutto è ancora in perfetto stato e trasuda “Queen” in ogni singolo centimetro di carta…

(c) Luca

Share Button